Accedere al servizio di assistenza per l’autonomia personale (SAAP)

Accedere al servizio di assistenza per l’autonomia personale (SAAP)

ll Servizio di Assistenza all’Autonomia Personale è attivato dal comune di residenza, ai sensi della Legge 104/92, per favorire l’inclusione scolastica e sociale degli alunni con disabilità.

Il SAAP è rivolto ai bambini e ragazzi che frequentano le scuole di ogni ordine e grado e che sono in possesso di una certificazione della condizione di handicap, rilasciata da specifica commissione di valutazione territorialmente competente, e della documentazione sanitaria rilasciata dal Centro specialistico che ha in carico il disabile.

Il Servizio sociale in collaborazione con la famiglia, il servizio specialistico e l’educatore, redige un progetto individualizzato all’interno del quale vengono definiti gli obiettivi e le modalità di attivazione del Servizio. Sulla base di tale progetto l’educatore, in collaborazione con gli insegnanti, potrà lavorare per supportare l’autonomia dell’alunno nell’area sensoriale, motoria, della comunicazione, della relazione, dei compiti e delle richieste generali nonché nella cura della persona.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Assistente Sociale del Comune.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Studio Salute
Io sono: Studente Disabile
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 03/07/2020 15:22.00